Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Globalist:
stop


Lettere e risposte ad Alternativa

L'«entrismo» è una vecchia illusione di cui Alternativa non soffre


Giulietto Chiesa
domenica 26 settembre 2010 15:12

Caro Chiesa,

confesso che sono in difficoltà a dire la mia sul contenuto del manifesto di Alternativa; pieno di buona volontà, di novità e di coraggio. E' la prima volta! E lo dico con gioia. Ma, così, si ripete la solita storia: dopo lunghi e defaticanti sacrifici, al massimo, si raggiunge lo 0,9 per cento. Poi, se siamo sinceramente contro questo sistema, non avremmo il sufficente sostegno dei media, determinanti.

Io sono convinto che, questo sistema, schifoso per molti e ottimo per pochi, lo difendono tutti, si tutti, nessuno escluso!.....

Meglio invece, a mio avviso, se, con gli obiettivi di Alternativa (5 massimo 10), realizzati tutti via web (costo zero); si entra in una organizzazione già esistente e ben radicata; a cominciare dal PD e poi gli altri.

Una volta dentro, poi, tutti uniti; poichè non desideriamo le poltrone, punteremo, a qualunque costo, alla realizzazione degli obiettivi di Alternativa.

Che saranno condivisi dalla maggioranza dei cittadini e, dai media, loro malgrado. Le correnti (normale esercizio della democrazia), sono demonizzate, perchè finiscono sempre per degenerare. Quella di Alternativa, deve essere sempre impeccabile.

Caro Chiesa, se ne vale la pena rispondimi pure, se no, più amici di prima.

Cordialità

Michele Ricciardi

 

Caro Ricciardi,
tu proponi una cosa semplicemente impossibile. Entrare tutti nel PD significa legarsi mani e piedi. Possibilità di incidere uguali a zero. Possibilità di essere ascoltati uguali a zero (per le stesse identiche ragioni che tu denunci). Se questa gente difende questo sistema perchè mai dovrebbe lasciarti parlare? Proprio non capisco.
Secondo. Gli obiettivi che tu proponi di scegliere non si "realizzano" via web, come scrivi. Se fosse così semplice non pensi che qualcuno lo avrebbe già fatto? In ogni caso nemmeno il web è a costo zero. Se vuoi avere visibilità te la devi costruire comunque, e non è gratis. Mai.
Se vuoi averla devi contare, e dare battaglia, perchè nessuno te la regalerà, la visibilità. Mica sono scemi! Sono strategicamente scemi, ma tatticamente sono furbi. Io sono stato bandito da tutte le televisioni di stato fin dai tempi del centro sinistra. Perchè credi che lo abbiano fatto? E pensi davvero che, se entrassi nel PD, o in un altro partito qualunque, me la darebbero? E perchè mai dovrebbero darmela?
E poi davvero pensi che la maggioranza dei media - che sono dominati dalle scimmie - accetterà di trasmettere le nostre idee, "suo malgrado"? Davvero vivi nelle nuvole se la pensi così. Solo se raggiungeremo una massa critica sufficiente potremo costringerli. Questa è la parola giusta: costringerli, con il peso politico che raggiungeremo. Cioè modificando i rapporti di forza.
Per fare questo, foss'anche per raggiungere, un giorno, l'uno per cento, ci vorranno - qui hai ragione - "lunghi e defatiganti sacrifici". Non può essere diversamente.
Non è che non sei disposto a questo? Nella mia lettera di lancio di Alternativa l'ho detto con tutta chiarezza. Ho bisogno di persone disposte a sacrificare una parte importante del loro tempo, e anche del loro reddito, per una causa comune. Quelli che pensano che qualcun altro debba risolvere le questioni del proprio destino e di quello dei suoi figli, è bene che si tenga le pantofole che ha indossato per sempre. A me non serve. E non servirà nemmeno a se stesso.
Cari saluti e amici come prima

Giulietto Chiesa

 
Connetti
Utente:

Password: