Doppietta della Spal sul Sassuolo: ora ai quarti c'è la Juventus

Dopo la vittoria per 2 a 0, la Spal è attesa dalla difficile sfida contro i bianconeri nel prossimo turno di Coppa Italia.

La Spal espugna il Mapei Stadium

La Spal espugna il Mapei Stadium

Globalsport 14 gennaio 2021Globalsport

Il sogno della Spal di Marino continua: dopo Bari, Monza e Crotone è riuscita ad eliminare anche il Sassuolo di De Zerbi, espugnando il Mapei Stadium grazie alle reti dell’ex Missiroli e di Dickmann.


Il primo tempo non regala grosse emozioni e l’unico brivido arriva con il palo di Raspadori al ’23. La ripresa è subito animata dall’espulsione di Djuricic per fallo su Sernicola: l’arbitro non lo ammonisce inizialmente, ma poi viene richiamato dal Var e alla fine decreta il rosso diretto.


Dopo qualche minuto la Spal trova il primo goal della partita grazie ad una semplice girata in area dell’ex Missiroli.


Il Sassuolo prova a reagire, ma è la Spal a fare la partita e al 58’ Dickmann segna il 2 a 0 finale con un gran destro in spaccata. 


La Spal è l’unica squadra di serie B ad accedere ai quarti di finale di Coppa Italia: ora l’attende la Juventus.