E' stato il vento: gli artisti si mobilitano per Riace

Moltissimi stanno sottoscrivendo l'appello in favore di Mimmo Lucano che ha fatto del suo paese un modello di accoglienza

Artisti per Riace

Artisti per Riace

globalist 13 aprile 2019

In tantissimi stanno aderendo e l’elenco degli artisti è lungo, Per manifestare solidarietà a una persona che (indipendentemente dal processo) è stato politicamente criminalizzato da quelli che seminano odio e e cavalcano la xenofobia.
“È stato il vento” è la frase che Mimmo Lucano ha pronunciato quando nel 1998 la prima imbarcazione carica di curdi è approdata sulle coste di Riace. È stato il vento, a portarli in quelle acque, prima di allora conosciute solo per il ritrovamento dei famosi Bronzi.
“È stato il vento – Artisti per Riace” è un manifesto, semplice, quasi scarno, poche parole a testimoniare la solidarietà nei confronti di un modello che è stato più volte elogiato e che ha cambiato il volto di una piccola cittadina della Calabria indicando un percorso diverso e possibile per l’accoglienza.


Per chi vuole aderire