Riondino ribadisce: "M5s ha fatto una truffa politica, non li rivoterò"

L'attore pugliese: "sull'Ilva hanno detto tante bugie, Taranto è stata vittima delle loro promesse sul tema delle fonti inquinanti"

Michele Riondino

Michele Riondino

globalist 30 aprile 2019
Si era già espresso in passato sul suo essere 'pentito' di aver votato il Movimento cinque stelle, a causa delle mancate promesse sull'Ilva di Taranto e oggi, a Di Martedì, Michele Riondino lo ha ribadito: "qui a Taranto siamo stati vittime delle loro promesse sul tema delle fonti inquinanti. Non si può puntare sull'energia rinnovabile e poi fare tutt'altro quando si arriva al governo".
L'attore pugliese si è espresso anche sulle vicine elezioni europee: "chi non voterà o sceglierà di votare scheda bianca è perché non si può continuare a votare il meno peggio. la politica di salvini non appartiene alla difesa del territorio".