Una "Hall of fame" virtuale per Bozzetto a "Cartoons on the Bay"

La manifestazione a Torino omaggia il maestro. Una mostra su Dragonero, personaggio della casa Bonelli

Il signor Rossi di Bruno Bozzetto

Il signor Rossi di Bruno Bozzetto

È dedicata all'autore di cartoon e fumetti Bruno Bozzetto la prima "Hall of Fame" virtuale di Cartoons on the Bay, Festival dell’animazione, di "cross medialità" e della tv dei ragazzi che si tiene fino al 13 aprile al Museo Nazionale del Risorgimento italiano, a Palazzo Carignano a 2019 Torino: la "Hall of Fame" è uno spazio virtuale (clicca qui per le sale online) ideato l'anno scorso, varato quest'anno e riservato a un maestro. Inaugura la serie appunto lo spazio su Bozzetto con filmati, immagini del disegnatore, regista, autore di graphic novel, "padre" del buffo Signor Rossi.
Organizzato per il terzo anno a Torino (conservando il nome "on the Bay"), il festival è promosso dalla Rai e organizzato da Rai Com con la Film Commission Torino Piemonte e Fip Film Investimenti Piemonte.

Tra i focus della manifestazione, una mostra al Centro di Produzione Tv Rai di Torino è su Dragonero, il cacciatore di draghi dell'editore Bonelli. Un'altra mostra si tiene alla Rai a via Verdi: "Omaggio a Topolino - La storia di una pop star", con Walt Disney Italia.

Cartoons on the Bay è dedicato ai 30 anni della Convenzione dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza e un gruppo di ragazze e ragazzi ha realizzato una clip sui diritti dell'infanzia con l'Unicef.