La spiaggia di Eraclea non esiste più

L'erosione costiera ha aggredito la spiaggia, risucchiando le dune ed anche il boschetto alle spalle dell’arenile.

La spiaggia di Eraclea

La spiaggia di Eraclea

globalist 11 febbraio 2019
Eraclea Minoa, un tratto di costa tra i più belli della Sicilia. Spiaggia i grande bellezza praticamente scomparsa: l'erosione costiera ha aggredito la spiaggia, risucchiando le dune ed anche il boschetto alle spalle dell’arenile. Dagli anni 80 ad oggi ad Eraclea Minoa sono spariti più di 150 metri di spiaggia e circa 50 metri di boschetto. Minoa è un luogo che ha sempre richiamato viaggiatori, attratti qui anche dalle ricchezze archeologiche e dall’antico teatro che si affaccia sul Mediterraneo.
A seguito delle denunce e delle proteste di MareAmico la Regione Sicilia ha realizzato, approvato e finanziato un progetto di oltre 4 milioni di euro per salvare ciò che resta di una delle più belle spiagge siciliane. Ma ad oggi ancora non si è visto nulla di concreto. E MareAmico torna a denunciare il caso. I tempi della burocrazia sono diversi dai tempi della natura.