Gallera sull'ipotesi commissariamento: "Non credo che i lombardi se lo augurino"

L'assessore al Welfare della Regione Lombardia ha risposto a chi gli chiedeva di commentare la richiesta inviata al ministero della Salute per la mala gestione del Coronavirus

Gallera

Gallera

globalist 23 maggio 2020

Fontana si difende e anche l'altro grande accusato della gestione lombarda dell'emergenza Covid respionge le critiche.

"Il commissariamento della sanità lombarda? A parte che un commissariamento può essere fatto solo per motivi di bilancio, ma bisogna anche vedere se i lombardi se lo augurano, dato il modo in cui tutto sommato è stata gestita la situazione" dell'emergenza Covid.


Così Giulio Gallera, assessore al Welfare della Regione Lombardia, in conferenza stampa dopo una visita all'Asst di Mantova, ha risposto a chi gli chiedeva di commentare la richiesta inviata al ministero della Salute e il flash mob social organizzato oggi con mascherine listate a lutto. Le parole di Gallera sono state accolte dai presenti con un applauso.