Nessuno ama i perdenti! Ecco come il Tg2 scarica Salvini e tesse le lodi di Conte

È Conte l’eroe del momento per la seconda rete Rai: che si trasforma da sovranista salviniana alla più grande fan del premier grillino.

Tg2

Tg2

globalist 30 agosto 2019
Chi segue Rai 2 si sarà accorto in queste ore del cambio di rotta della seconda rete del Servizio pubblico. Come si legge su twnews.it "È Giuseppe Conte il perno sul quale si sta costruendo il nuovo esecutivo", così Ilaria Capitani in un servizio dedicato al premier incaricato andato in onda durante l’edizione delle 13 del Tg2 del 28 agosto. Un servizio che segna forse la svolta di un Tg2 fino ad oggi talmente filo-sovranista e salviniano
Con la caduta di Salvini le cose devono per forza cambiare anche in Rai, e il vento del cambiamento parte da queste parole "Giuseppe Conte sempre più protagonista della trattativa tra PD e 5 Stelle ma il suo ruolo è nel tempo cresciuto anche a livello internazionale".
"Da avvocato, professore di diritto privato prestato alla politica ne coglie i tempi, lo fa al G7 di Biarritz, entra nel dibattito in modo attivo, trasforma le sfide globali in possibili punti programmatici per un governo giallorosso". Manca solo la trasformazione dell’acqua in vino e la santificazione del permier del Governo del Cambiamento è completa. Ma per il resto Conte "smina il campo" smentendo l’ipotesi di Di Maio al Viminale "e la trattativa riparte". È Conte l’eroe del momento che "smussa, accorcia le distanze e raccoglie consensi".