Il direttore della Caritas: le politiche di Salvini sono contrarie alla fede

Monsignor Enrico Feroci non ci gira attorno. "Dire noi li respingiamo è esattamente contrario al concetto cristiano dell'accoglienza". E sui Rom: "Parole di una superficialità spaventosa"

Salvini giura sul Vangelo

Salvini giura sul Vangelo

globalist 19 giugno 2018

"Non voglio fare un discorso politico, io sono un prete e parlo ai cristiani. Ma certe affermazioni sono contrarie alla nostra fede. Dire 'noi li respingiamo' è esattamente contrario al concetto cristiano dell'accoglienza".


Il direttore della Caritas diocesana di Roma monsignor Enrico Feroci, interpellato, a margine di una iniziativa per la giornata del rifugiato, circa le politiche del ministro Matteo Salvini, non ci gira attorno. "Dio bisogna servirlo, non utilizzarlo", ha aggiunto monsignor Feroci replicando ad una domanda sul giuramento di Salvini in campagna elettorale sul rosario e il Vangelo. Il direttore della Caritas ha inoltre bollato come "superficialità spaventosa" la proposta del censimento dei rom.