Offriva aiuto con i suoi 'poteri magici': arrestato per violenza sessuale su minorenni

Operazione della polizia di Forlì. In manette un 35enne che ha adescato gli adolescenti sui social network e whatsapp scambiando con loro anche foto e video hard

Un'immagine della polizia

Un'immagine della polizia

globalist 19 novembre 2018

Un uomo di 35 anni è stato arrestato dalla polizia di Forlì con l'accusa di violenza sessuale su due ragazzi minorenni. Dalle indagini, condotte dalla squadra mobile e dal Servizio centrale operativo, è emerso che l'uomo ha adescato gli adolescenti attraverso social network e whatsapp.
Dopo essere entrato in contatto con loro le conversazioni quotidiane tra il 35enne e i minorenni sarebbero diventate via via più intense, con contenuti a sfondo sessuale.
L'indagato avrebbe scambiato con i giovani anche foto e video, acquisendo informazioni sulle vicende personali dei minorenni e offrendosi di aiutarli a risolvere i loro problemi con riti e poteri magici di cui sosteneva di essere dotato.