Spacciava coca a 83 anni, arresto a Sanremo per un pregiudicato

Gli agenti avevano notato uno strano viavai di tossicodipendenti nel quartiere San Marino, dove abitava il vecchio spacciatore

Volante

Volante

globalist 25 dicembre 2018
Ha 83 anni l'uoomo arrestato oggi a Sanremo accusato di spaccio di cocaina: l'operazione è scattata nel quartiere San Marino, dove abitava lo spacciatore originario della provincia di Palermo e dove gli agenti hanno notato uno strano viavai di tossicodipendenti.
Il blitz è scattato quando gli investigatori hanno visto un settantenne, pregiudicato di origine calabrese, entrare a casa dello spacciatore. Uscito dall'abitazione, gli agenti lo hanno fermato. Stretta in una mano teneva la bustina di droga. È così scattata la perquisizione a casa dell'ultraottantenne che nascondeva altri due grammi e mezzo di cocaina oltre al materiale per il confezionamento della droga, una bilancia di precisione e diverse centinaia di euro in contanti. Trovati anche 20 orologi di varie marche di probabile provenienza illecita.