L'appello dell'Anpi: "Conte ha parlato del primato della persona, fate sbarcare Ocean Viking

ça segreteria nazionale dell'Associazione partigiani al nuovo governo:" Non si tratta di decidere quale politica per l'immigrazione. Si tratta di salvare immediatamente 82 esseri umani"

La Ocean Viking

La Ocean Viking

globalist 12 settembre 2019

Un appello ricolto a tutti i democratici perché il governo di svolta non può continuare a fare quello che facevano gli altri.
Altrimenti è un governo gialloverde senza l’arroganza di Salvini e con il profilo istituzionale del prefetto Lamorgese.
Ma quello che contano sono i risultati, non le parole.
"La Ocean Viking continua a navigare nel Mediterraneo col suo carico di naufraghi chiedendo finora senza successo di attraccare in un porto italiano. Non si tratta di decidere quale politica per l'immigrazione. Si tratta di salvare immediatamente 82 esseri umani. Non c'è un minuto da perdere".


Lo riferisce in una nota la segreteria nazionale dell'Anpi.
"Il presidente del Consiglio ha parlato di primato della persona e dei suoi diritti inviolabili. Siamo pienamente d'accordo. Si facciano sbarcare subito i naufraghi voltando definitivamente la pagina del recente passato", conclude la nota.