Ragazze travolte in corso Francia: arrestato Pietro Genovese

Il ragazzo che era alla guida dell'auto si trova ai domiciliari. Domani i funerali di Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli presso la parrocchia del Preziosissimo Sangue di Nostro Signore, in via Flaminia Vecchia.

Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli morte dopo essere state investite

Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli morte dopo essere state investite

globalist 26 dicembre 2019

Un provvedimento che era nell’aria: Arresti domiciliari per Pietro Genovese, il ragazzo che ha investito e ucciso le due 16enni Gaia e Camilla nella notte tra sabato e domenica scorsi a Corso Francia, Roma. Lo ha deciso il gip della Capitale nei confronti del 20enne, indagato per omicidio stradale plurimo. A notificare la misura sono stati gli agenti della Polizia locale di Roma Capitale. 

Al giovane dopo l'incidente è stato riscontrato un tasso alcolemico dell'1,4 oltre a tracce di varie sostanze stupefacenti e in passato era stato trovato in possesso di droga per uso personale.


C'è però da dire che le analisi non consentono di stabilire se le sostanze stupefacenti siano state assunte a ridosso dell'incidente o nei giorni precedenti.

L’ultimo saluto
Si svolgeranno domani mattina alle 10.30 i funerali di Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli, le due giovani amiche investite e uccise sul colpo in corso Francia, da un'auto guidata da Pietro Genovese, figlio del regista Paolo.
Dopo l'arrivo del nullaosta, le esequie si terranno presso la parrocchia del Preziosissimo Sangue di Nostro Signore, in via Flaminia Vecchia.