Sardine a Potenza: "Creiamo il nostro futuro in Basilicata"

L'incontro di oggi segue quello di piazza Vittorio Veneto a Matera del 27 dicembre scorso, quando centinaia di Sardine lucane affollarono il centro della Città dei Sassi

Le Sardine a Matera

Le Sardine a Matera

globalist 18 gennaio 2020
La seconda tappa del tour delle Sardine in Basilicata tocca Potenza, questa sera alle 18:30 in piazza Matteotti, nota come Piazza Sedile. L'incontro di oggi segue quello di piazza Vittorio Veneto a Matera del 27 dicembre scorso, quando centinaia di Sardine lucane affollarono il centro della Città dei Sassi, alcune reggendo oltre all'ormai caratteristico simbolo anche una copia della Costituzione italiana.
"Teniamoci stretti come le sardine anche in Basilicata per guardare insieme al futuro e per dire no all'odio, alle discriminazioni, alla paura", dicono gli organizzatori sulla pagina Facebook che presenta l'evento. 
L'altro obiettivo dichiarato è "creare il nostro futuro in Basilicata. Nuovamente parleremo di spopolamento ed emigrazione. Ci concentreremo su ambiente, istruzione e lavoro. La piazza è di tutti". Ma c'è anche uno scopo immediato e più tangibile: una raccolta di alimenti e bevande a lunga scadenza da donare ai Magazzinisociali, l'associazione che si occupa di distribuire alimenti ai poveri.
Per chi arriva in auto da fuori, l'organizzazione invita a lasciare l'auto in viale dell'Unicef, nel parcheggio gratuito delle scale mobili, per raggiungere il centro con l'impianto meccanizzato.