La Bestia lancia la gogna-bis contro Sergio, la Sardina con problemi di dislessia

In rete vuone volgarità contro Sergio Echamanov, un ragazzino solo contro una maggina della propaganza che è costata centinaia di migliaia di euro

Sergio Echamanov

Sergio Echamanov

globalist 19 gennaio 2020
Dopo il vergognoso video, con tanto di montaggio, comparso sulle pagine social di Salvini, nel quale si derideva la sua parlata incerta, nonostante fosse un dislessico, sono arrivate le minacce.
Poi Sergio Echamanov, un giovanissimo che si è trovato addosso qualcosa molto più grande di lui, è stato messo nuovamente alla berlina sui social fascio-leghisti, dopo le l’account Lega Salvini premier lo ha dileggiato perché il ragazzo ha usato impropriamente il termine ‘refuso’ per dire di aver fatto un errore.
A nessuno sfugga che da una parte c’è un ragazzino ventenne solo e senza esperienza mentre dall’altra che un’organizzazione politica con una macchina della propaganda che è costata in questi anni centinaia di migliaia di euro e che se ne frega di mettere alla gogna chiunque, come nel recente passato era accaduto con due ragazzine anti-Salvini.
E così la volgarità è andata in onda un’altra volta.

vado in piazza anche io a fare il cretino così mi danno due carabinieri che mi portano a spasso gratis tutto il giorno... la sinistra ha perso la testa... un‘altra settimana e poi E-R libera...

A ben pensarci, in effetti, potrebbe essere un'ideona per tanti : giovani e vecchi.

Ma la dislessia consiste nel fatto che la sardina ARINGA le folle?

Pure io voglio la scorta (e un autista), chi mi minaccia?

La tolgono ad Ultimo per darla a lui? Quando tornerete al Governo?

La scorta di plancton... semmai...!!!
E' il metodo #GretaThurnberg: butti qualcuno con una disabilità sul palco e lasci che il politically correct crei una barriera inattaccabile, in modo che ogni messaggio eversivo o infondato possa essere trasmesso senza possibilità di critica.


Un partito di merda che cerca il voto di gente di merda. Siccome non tutti i vostri elettori lo sono, siete destinati all'estinzione. Giù per uno scarico. Nella fogna again.