Troppo anziana: da aprile Liliana Segre sospenderà gli incontri nelle scuole

Il figlio Luciano Belli Paci ha spiegato che "dopo 30 anni di appuntamenti è provata", ma "continuerà a testimoniare la sua esperienza".

Liliana Segre

Liliana Segre

globalist 22 gennaio 2020
Un peccato per i tanti che non avranno l'onore e la fortuna di ascoltarla e riflettere sull'inenarrabile odio nazista che ha provocato l'Olocausto.
Liliana Segre, 89 anni, dovrà sospendere gli incontri con le scuole per limiti d'età. Il suo ultimo appuntamento con gli studenti sarà ad aprile, ad Arezzo. Deportata nel campo di Auschwitz nel 1944, la senatrice ha girato per anni le scuole raccontando la sua terribile esperienza nel lager nazista.
Il figlio Luciano Belli Paci ha spiegato che "dopo 30 anni di appuntamenti è provata", ma "continuerà a testimoniare la sua esperienza".
A lungo, dopo essere stata deportata ad Auschwitz, la senatrice non aveva voluto dire nulla degli orrori a cui aveva assistito. Dopo essere diventata nonna e dopo essersi accorda di "non provare odio ma pietà" per i suoi aguzzini, aveva deciso di dire a tutti quelli che l'avrebbero voluta ascoltare cosa aveva vissuto in quel campo. 
 Ha girato molte scuole, ha risposto alle domande dei ragazzi, ha cercato di chiarire loro gli orrori dei lager. Una lunga serie di incontri con i ragazzi che si concluderà quindi tra pochi mesi, con l'appuntamento di Arezzo.