De Magistris: "Temo che con la fase 2 si rischi il caos istituzionale"

Il sindaco di Napoli i più volte ha chiamato in causa la "distonia" tra la linea del governo e le ordinanze della Regione.  Ma il rischio è per tutta l'Italia

Luigi De Magistris

Luigi De Magistris

globalist 2 maggio 2020

Ognuno va per conto suo. E questo non è un bene:: il sindaco di Napoli Luigi de Magistris teme che, con la Fase 2, "la situazione diventi incontrollabile non solo qui ma in tutta Italia".

E spiega che il rischio esiste "se si innestano il caos istituzionale voluto e la frenesia popolare anche giusta dopo due mesi".


In questo senso, il primo cittadino del capoluogo campano in questi mesi più volte ha chiamato in causa la "distonia" tra la linea del governo e le ordinanze della Regione.