A Porto Empedocle sbarcano 209 migranti: 28 sono positivi al Covid

Salvati in acque internazionali dalla nave Sea Watch e imbarcati sulla nave-quarantena Moby Zazà

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

globalist 24 giugno 2020
Sono 28 i migranti, salvati in acque internazionali dalla nave Sea Watch e imbarcati sulla nave-quarantena Moby Zazà che è in rada a Porto Empedocle (Agrigento), che sono risultati positivi al Covid-19. I tamponi sui 209 migranti presenti sulla Moby Zazà erano stati effettuati ieri mattina. Appena ieri sera era stato reso noto che uno dei migranti sbarcati dalla Sea Watch era stato ricoverato a Malattie infettive dell’ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta.
Inizialmente era un caso di sospetta tubercolosi. Poi l’esito del tampone aveva fatto chiarezza.