I farmaci per la terapia ormonale delle persone trans saranno gratuiti

Si tratta di una decisione storica dell'Aifa, l'Agenzia Italiana del Farmaco. Fino a questo momento le persone trans dovevano pagare di tasca propria i farmaci ormonali

Bandiera Trans

Bandiera Trans

globalist 1 ottobre 2020
Con una decisione storica che segue quella della giunta regionale dell'Emilia Romagna, l'Associazione italiana del Farmaco (Aifa) ha stabilito che da oggi in Italia la terapia ormonale per le persone trans sarà gratuita. Fino ad oggi, le persone trans italiane dovevano pagare di tasca propria i farmaci (costosi) per la terapia necessaria alla riassegnazione di genere. Il Movimento Identità Trans esulta in questo modo: "Le cose non stanno ferme, le importanti istanze del mondo trans, passo dopo passo, si muovono seguendo la doppia via della lotta e della trattativa istituzionale/politica. Da circa tre anni il Movimento, con la sua rappresentanza legale e con l’esperienza della Dottoressa Meriggiola (Responsabile Reparto di Ginecologia Sant’Orsola di Bologna ed endocrinologa del Consultorio ASL/MIT di Bologna), accompagnata dalla Dottoressa Iardino dell’ISS (Istituto Superiore di Sanità) hanno saputo intessere con AIFA la complessa trattativa che ha portato i tanto attesi risultati". 
I farmaci verranno erogati direttamente dalle farmacie ospedaliere.