L'anziano giornalista Emilio Fede positivo al Covid

Il noto giornalista trasferito al residence allestito dall'Asl all'ospedale del Mare, che ospita pazienti Covid asintomatici o paucisintomatici

Emilio Fede

Emilio Fede

globalist 14 dicembre 2020
La positività del noto giornalista è stata accertata da un test eseguito 10 giorni fa. Emilio Fede è stato trasferito questa stamattina nel Covid residence della ASL 1 di Napoli, nel quartiere Ponticelli, per completare il periodo di isolamento fiduciario, dopo che è risultato positivo al Covid-19.La struttura sanitaria in cui si trova è destinata ai pazienti Covid asintomatici o paucisintomatici, vale a dire affetti da una sintomatologia lieve della malattia.

Emilio Fede, che il 24 giugno scorso ha compiuto 89 anni, è asintomatico e in buone condizioni ed ha trascorso finora l' isolamento fiduciario in un albergo del lungomare di Napoli. L' albergo sta per chiudere nel periodo delle festività natalizie. Di qui il trasferimento dell' ex direttore del Tg4 nel Covid residence, a bordo di un automezzo della ASL 1.


Il giornalista da qualche tempo si è trasferito a Napoli dove vive anche la moglie Diana De Feo. E proprio a Napoli, dopo la fine degli arresti domiciliari e l’affidamento ai servizi sociali, sta scontando un residuo di pena ai domiciliari ed è autorizzato a spostamenti dalle 6 alle 22.