Calano i ricoveri ma resta alto il numero di morti per Covid: 421

Sono 12.715 i nuovi casi di coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Italia con 298mila tamponi processati (molecolari e antigenici). Tasso di positività al 4,3%

Covid

Covid

globalist 30 gennaio 2021

La situazione non cambia di molto: calano di poco i ricoveri, i contagi sono di molto oltre la soglia di tracciamento ma almeno non crescono, i decessi sono sempre troppi e inaccettabili, mentre ci siamo tutti abituati.

Sono 12.715 i nuovi casi di coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Italia con 298mila tamponi processati (molecolari e antigenici). Le vittime sono, invece, 421. Lo rivela il nuovo bollettino del ministero della Salute. I dimessi o guariti registrano un aumento di 16.764. Il tasso di positività dei tamponi rispetto ai nuovi positivi è pari al 4,3%, -0,8% rispetto a ieri.

In calo i posti occupati in terapia intensiva A livello regionale, le regioni con più casi nelle ultime 24 ore sono Lombardia (1.832), Campania (1.366), Emilia-Romagna (1.314) e Lazio (1.138). In calo i letti di terapia intensiva occupati dai pazienti Covid: sono in totale 2.218, 52 in meno rispetto a ieri. I nuovi ingressi giornalieri in rianimazione sono stati 132. Il totale dei ricoverati e' di 22.316 pazienti, 351 in meno rispetto a ieri.