Dopo un'esplosione crolla una palazzina a Roma: due feriti

La causa sarebbe una fuga di gas che ha innescato un incendio. E' successo in zona Tor Bella Monaca. I soccorsi sono al lavoro per garantire le evacuazioni e per cercare eventuali dispersi

Palazzina crollata a Roma dopo una fuga di gas

Palazzina crollata a Roma dopo una fuga di gas

globalist 14 settembre 2021
Una palazzina è crollata a seguito di un'esplosione avvenuta al quarto ed ultimo piano dell'edificio, in zona Tor Bella Monaca, a Roma.
Due persone sono rimaste ferite mentre i soccorsi sono al lavoro per garantire le evacuazioni e per cercare eventuali dispersi. La causa probabilmente è stata una fuga di gas che ha innescato un incendio. 
L'esplosione in via Atteone - L'allarme alla sala operativa dei vigili del fuoco è arrivato intorno alle 7:40: inviati sul posto, in via Atteone, nuclei speciali oltre ai carabinieri che indagano sulle cause dell'esplosione. Uno dei due feriti è stato trasportato in ospedale in codice rosso.