Altri 63 morti per il coronavirus ma calano ancora le terapie intensive

Sono 3.970 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia a fronte di 292.872 tamponi eseguiti. Il tasso di positività sale all'1,4% (martedì era all'1%)

Un vaccino anti-Covid

Un vaccino anti-Covid

globalist 22 settembre 2021

Gli ospedali sono sotto controllo, ma ancora non accenna a diminuire la cifra dei decessi per Covid.

Sono 3.970 i nuovi casi di coronavirus registrati in Italia a fronte di 292.872 tamponi eseguiti. Il tasso di positività sale all'1,4% (martedì era all'1%).

Nelle ultime 24 ore i decessi sono stati 67. Calano di 3 unità le terapie intensive, mentre sono 141 i pazienti dimessi negli altri reparti Covid. I nuovi guariti sono 6.850.

Dall'inizio della pandemia i contagi sono 4.645.853, i morti 130.488.
I dimessi e i guariti sono invece 4.408.806, mentre gli attualmente positivi sono 106.559, con un calo di 2.954 casi rispetto al giorno precedente.

Vaccini - Nelle ultime 24 ore sono state somministrate 247mila dosi (86mila prime + 156mila seconde), per un totale 82,9 milioni su 93,3 milioni di dosi consegnate.

Nell'ultima settimana sono state inoculate in media 213mila dosi al giorno (73mila prime + 138mila richiami).
A questo ritmo l'obiettivo del governo (l'80% degli over 12 con ciclo completo entro settembre) sarà raggiunto tra 13 giorni (il 5 ottobre).