Trovato morto nel Pavese Giacomo Sartori: il 30enne era scomparso da qualche giorno a Milano

Prima di sparire, aveva subito il furto dello zaino in un bar, dove si trovava con gli amici

Giacomo Sartori

Giacomo Sartori

globalist 24 settembre 2021
E' stato trovato il corpo senza vita di Giacomo Sartori, il 29enne di Mel (Belluno) di cui si erano perse le tracce a Milano la sera del 18 settembre scorso. Il ragazzo si è impiccato, pare con un cavo elettrico, si apprende in ambienti vicino agli inquirenti.
Il cadavere è stato trovato a Casorate Primo (Pavia), vicino al luogo dove si trovava anche la sua auto.
E' stato individuato dai carabinieri del comando provinciale di Milano all'interno di una cascina della località di Casorate Primo (Pavia) a poca distanza dal luogo dove ieri è stata recuperata la sua vettura.
Gli investigatori hanno svolto un sopralluogo nella stabile dopo aver ritrovato la vettura regolarmente chiusa e senza segni di danneggiamento.
Questo li ha spinti a ipotizzare che il 29enne si fosse allontanato a piedi percorrendo una breve distanza.