Fico apprezza Mattarella: la sicurezza si realizza rispettando la convivenza

Il presidente della Camera plaude al Capo dello Stato e lancia un segnale alla maggioranza: il pensiero ai cinque milioni di immigrati che vivono nel nostro Paese è sicuramente prezioso

Mattarella e Roberto Fico

Mattarella e Roberto Fico

globalist 1 gennaio 2019

Parole apprezzate da tutti, anche se dalle parti della destra leghista e degli ultras reazionari grillini qualche malumore c'è stato.


Da parte sua il presidente della Camera Roberto Fico ha usato parole chiare: "Voglio ringraziare il Presidente Mattarella per le parole pronunciate stasera, in cui sono convinto tutti possono ritrovarsi. Sentirsi e andare avanti come una comunità che poggia su solidarietà, ascolto reciproco, senso di responsabilità, è fondamentale per la democrazia. Condivido pienamente il ragionamento sulla sicurezza. La vera sicurezza si realizza, con efficacia, preservando e garantendo i valori positivi della convivenza, rispettando le regole e garantendo opportunità, vivibilità e futuro per i cittadini. E il pensiero ai cinque milioni di immigrati che vivono nel nostro Paese è sicuramente prezioso".


Lo ha detto, in una nota, il Presidente della Camera dei deputati Roberto Fico, riferendosi al messaggio di fine anno del Capo dello Stato, Sergio Mattarella.
"Quanto inoltre detto dal Presidente sulle modalità di approvazione della legge di bilancio va ascoltato con attenzione e considerazione massime. E' stato importante evitare la procedura d'infrazione, ma vanno poste le condizioni per assicurare tempi adeguati per la discussione di un provvedimento come la manovra finanziaria. Mi unisco alle parole del Presidente per rivolgere un pensiero a tutte le persone in difficoltà nel nostro Paese, alle popolazioni terremotate, alle famiglie sfollate di Genova e della zona dell'Etna, e per ringraziare le forze dell'ordine per il lavoro incredibile che fanno ogni giorno", conclude Fico.