Martina, Pd: "M5s ha perso perché si sono consegnati mani e piedi a Salvini"

Il candidato alla segreteria democratica: "Dopo gli ultimi anni il paese è tornato in crisi, dobbiamo costruire un'alternativa".

Zingaretti e Martina

Zingaretti e Martina

globalist 11 febbraio 2019
Questo lo hanno capito anche tanti grillini che sono sul piede di guerra verso la dirigenza dei figli dei missini e dei fascisti.
"Il crollo dei Cinque stelle in Abruzzo è figlio del fatto che si sono consegnati mani e piedi a Salvini. Noi siamo l`unica forza che si oppone a questo governo disastroso". Lo dichiara il candidato alla segreteria nazionale del Partito democratico, Maurizio Martina, ospite a Zapping su Rai Radio1.
"Salvini - ha aggiunto Martina - ha lasciato che i Cinque stelle mettessero la faccia sui temi economici. Il paese dopo la ripresa degli ultimi anni è tornato in crisi. Il Pd deve farsi trovare pronto per costruire l'alternativa, a partire da temi cruciali che interessano i cittadini che sono il lavoro, lo sviluppo, la crescita".