Taverna, ammissione d'incompetenza: "Salvini ci ha spiazzati"

La senatrice Paola Taverna, M5S, vicepresidente del Senato, interviene ai microfoni dello speciale del Gr1 per commentare l'attuale situazione politica.

Paola Taverna

Paola Taverna

globalist 12 agosto 2019
"È una crisi totalmente incentrata sull'egocentrismo del ministro Salvini che vuole tornare alle urne; la trovo di un cinismo pazzesco". La senatrice Paola Taverna, M5S, vicepresidente del Senato, interviene ai microfoni dello speciale del Gr1 per commentare l'attuale situazione politica.
"Ci ha spiazzati Salvini - ha spiegato poi la Taverna - ha avuto tempo abbondante per inserire la crisi in tempi ragionevoli. Vedere agire così è stato un affronto per un progetto di governo e un Paese che non meritava questo trattamento, come non lo meritava il premier Conte; mette in dubbio tutta la genesi di questo governo. Ci sembra poco rispettoso anche perché gli italiani sono in meritate ferie. Noi chiederemo per il 20 il confronto con il presidente del Consiglio. Esistono delle regole che Salvini dimentica, ma noi no - ha concluso - nei confronti delle figure istituzionali in primis il Presidente della Repubblica".