Bacciga, il consigliere anti-Balotelli è lo stesso che fece il saluto romano alle femministe

Nel 2018 Bacciga rivolse il braccio teso a un gruppo di attiviste di Non Una di Meno che protestavano contro una mozione antiabortista

Andrea Bacciga

Andrea Bacciga

globalist 5 novembre 2019
Andrea Bacciga, consigliere comunale di Verona, in queste ore ha presentato come primo firmatario una mozione per denunciare Mario Balotelli e chiunque abbia dato dei razzisti ai tifosi dell'Hellas Verona, con argomentazioni del tipo "non esiste un problema di razzismo in Italia o negli stadi italiani". 
Bacciga non ha mai pensato di nascondere le sue idolatrie fasciste: famoso è un episodio del luglio 2018 quando ha rivolto il saluto romano a un gruppo di attiviste di Non Una di Meno che protestavano contro una mozione che prometteva di concedere finanziamenti ad associazioni antiabortiste. 
Bacciga all'epoca fu rinviato a giudizio e fu Non Una di Meno insiema ad Anpi e ad Aned (Associazione Nazionale Ex Deportati nei campi nazisti) fu parte civile nel processo.