Fratoianni: "Dopo le parole di Gallera commissariare la Lombardia è un fatto di decenza"

Il portavoce di Sinistra Italiana: "La dichiarazione di Gallera è l'ennesima dimostrazione dell’inadeguatezza nel gestire la cosa pubblica e la salute di milioni di cittadini"

Nicola Fratoianni

Nicola Fratoianni

globalist 24 maggio 2020
Anche per Nicola Fratoianni, il portavoce nazionale di Sinistra Italiana, le parole di Gallera, secondo cui “l’indice Rt a 0,51 vuol dire che per infettare me bisogna trovare due nello stesso momento infette", sono state "l’ennesima dimostrazione dell’inadeguatezza nel gestire la cosa pubblica e la salute di milioni di cittadini".
Su twitter Fratoianni scrive: "Non c’è bisogno di aggiungere altro, dopo quello che è accaduto in questi drammatici mesi. Solo l’esigenza ormai irrinunciabile di commissariare la sanità in quella regione. È un fatto di decenza e di sicurezza pubblica”