"A casa gli inetti e gli incompetenti", la critica di Morra a Gallera è un autogol: "Quindi i M5s si dimettono?"

Il Presidente della Commissione antimafia bersagliato di prese in giro su twitter: "Finalmente un po' di sana autocritica"

Nicola Morra

Nicola Morra

globalist 25 maggio 2020
Nicola Morra, il Presidente M5s della Commissione Antimafia e spesso criticato per il suo ruolo di responsabile della funzione e-learning della piattaforma Rousseau, sta venendo bersagliato da commenti ironici e prese in giro su twitter per un suo post su quanto detto dall'assessore al welfare Giulio Gallera riguardo il tasso di contagiosità Rt: "Tanti a sfottere Gallera. Ci sta. Ora però dovremmo interrogarci su come evitare che illogicità ed incompetenza, irrazionalità ed inettitudine, a tutti i livelli, trionfino. Nessuno escluso". 
La reazione era scontata: "Finalmente un po' di sana autocritica" scrive qualcuno; "Stai annunciando le tue dimissioni?" chiede ironicamente qualcun altro.