L'ex grillino Crucioli promette: "Non solo Fdi, anche noi faremo dura opposizione"

L'ex M5s, al di là della fumosa retorica, vuol dire che la componente mira a farsi riconoscere come opposizione.

Mattia Crucioli

Mattia Crucioli

globalist 25 febbraio 2021
Mattia Crucioli, ex senatore del M5s espulso dopo aver votato no alla fiducia al Governo Draghi e ora parte del Gruppo Misto sotto il nome di 'Alternativa c'è' ha chiesto "anche per questioni di rispetto della democrazia, di provvedere sollecitamente sull'istanza" per la formazione della componente, "per dar modo di poter squarciare la cortina fumogena che dietro un principio di unità nazionale sta facendo grondare melassa a questo Parlamento".
Al di là della fumosa retorica, vuol dire che la componente mira a farsi riconoscere come opposizione, per affiancarsi a Fratelli d'Italia, rimasta l'unica forza alternativa al Governo Draghi.