Le ex M5s Paola Nugnes e Elena Fattori aderiscono a Sinistra Italiana

Le due senatrici non hanno votato la fiducia al governo Draghi: "Una scelta per costruire intorno a questa posizione un'unione a sinistra"

De Falco, Nugnes e Fattori

De Falco, Nugnes e Fattori

globalist 26 febbraio 2021
Da esponenti del M5s a parlamene tari di Leu e adesso, dopo il no a Draghi, nuove aderenti a Sinistra Italiana.
"Un'opposizione da sinistra si aggira per le stanze del Parlamento, è il ‘no’ al governo Draghi che si è alzato dalle aule virtuali dell'Assemblea Nazionale di Sinistra Italiana il 14 febbraio scorso che ha deciso, con l'87% dei voti, di dire 'no' al governo di tutti che è il governo di nessuno. Alla Camera dei Deputati questo voto è stato espresso autorevolmente dal suo segretario nazionale, appena riconfermato al Congresso di gennaio, Nicola Fratoianni. Abbiamo accolto e sosteniamo con entusiasmo questa scelta, nella sua assoluta necessità". 
Lo scrivono su Facebook le senatrici Paola Nugnes ed Elena Fattori, annunciando la loro adesione a Sinistra Italiana.
 "Al fine di costruire intorno a questa posizione un'unione a sinistra - proseguono le due parlamentari - necessaria e non più derogabile in questo momento storico e politico grave, e di darle tutta la voce e la visibilità possibile in Parlamento, comunichiamo oggi che diamo la nostra adesione ufficiale al partito di Sinistra Italiana".