Fazio difende Burioni: "Strano periodo storico in cui merito e competenza sono guardati con fastidio"

Il conduttore dopo le polemiche che si sono scatenate sulla presenza del virologo nel suo programma e i presunti conflitti d'interesse

Fazio e Burioni

Fazio e Burioni

globalist 10 giugno 2020

Finito nel mirino della critica e con campagne ingenerose sui suoi - presunti - conflitti di interessi.


''Grazie a Roberto Burioni per la collaborazione e l'aiuto che ha fornito ai telespettatori di 'Che tempo che fa'. Viviamo in uno strano periodo storico in cui merito e competenza sono guardati con fastidio e sospetto. Non possiamo far altro che cercare di fare al meglio il nostro lavoro''.


Così Fabio Fazio su twitter dopo le polemiche che si sono scatenate sulla presenza del virologo nel suo programma.


Sotto al suo post Fazio riprende anche la risposta del virologo al servizio mandato in onda da 'Le Iene' ieri sera.