Covid-19: le forze armate cinesi approvano il vaccino da distribuire tra i militari

Per l'azienda di Hong Kong CanSino Biologics che lo ha sviluppato, insieme all'Istituto di biotecnologia di Pechino, parte dell'Accademia militare medica, il vaccino ha "un profilo di sicurezza buono"

Si cerca il vaccino per il Coronavirus

Si cerca il vaccino per il Coronavirus

globalist 29 giugno 2020

Alla fine il primo vaccino è arrivato. Ma non riguarda la popolazione civile e, a quanto pare, nemmeno il personale medico e militare.


Anche se, va detto, sembra sia più una fase 3 che un vaccino per tutti.
Le Forze armate cinesi hanno approvato un vaccino contro il coronavirus da utilizzare all'interno dei suoi ranghi. L'azienda di Hong Kong CanSino Biologics che lo ha sviluppato, insieme all'Istituto di biotecnologia di Pechino, parte dell'Accademia militare per le scienze mediche, ha riferito che il vaccino ha "un profilo di sicurezza buono" ed il potenziale per prevenire la malattia causata dal nuovo coronavirus.


Secondo CanSino, scrive lo "Straits Times", la commissione militare centrale cinese ha approvato l'uso per un anno del vaccino il 25 giugno scorso. L'azienda ha poi precisato di non poter garantire che il vaccino venga commercializzato.