La variante delta avanza: crescono i contagi e anche i decessi

 Sono 4.259 i nuovi positivi, con un tasso dell'1,8%. Cala la pressione sulle terapie intensive (-7 pazienti), mentre è stabile il numero dei ricoverati nei reparti ordinari (+2).

Coronavirus

Coronavirus

globalist 21 luglio 2021

L’aumento dei contagi sta avvenendo per causa della variante delta che ha trovato la strada ancora più spianata dalle notti azzurre e dagli assembramenti.

Crescono i casi di Covid in Italia: sono 4.259 i nuovi positivi nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, con 235.097 tamponi processati. Ieri erano stati 3.558. Il tasso di positività è dell'1,8%, in lieve aumento rispetto all'1,6% di martedì. Sono invece 21 le vittime in un giorno. Cala la pressione sulle terapie intensive (-7 pazienti), mentre è stabile il numero dei ricoverati nei reparti ordinari (+2).

I casi in Italia dall'inizio della pandemia sono 4.297.337, i morti 127.905. I dimessi ed i guariti sono invece 4.118.124, con un incremento di 2.235 rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono 51.308, in aumento di 1.998 unità nelle ultime 24 ore.