Fauci: "Aprire le frontiere anche ai vaccinati con AstraZeneca? Dobbiamo valutare"

L'immunologo italo-americano consigliere di Biden sull'emergenza Covid favorevole ma l'ultima parola su questo tema spetta al Centers for Disease and Prevention (Cdc)

Anthony Fauci

Anthony Fauci

globalist 21 settembre 2021

Apertura a tutto tomdo? Gli Stati Uniti non hanno ancora deciso se aprire le frontiere anche ai viaggiatori vaccinati con AstraZeneca provenienti dal Regno Unito e dall'Unione europea: lo ha detto l'immunologo Anthony Fauci al programma Today di Radio 4 della Bbc, secondo quanto riporta il Guardian.

L'ultima parola su questo tema spetta al Centers for Disease and Prevention (Cdc), ha spiegato Fauci affermando comunque di non ritenere che ci sia "motivo per credere che le persone che hanno ricevuto il vaccino AZ debbano pensare che ci saranno problemi con loro".

Ieri la Casa Bianca ha annunciato che a partire dagli inizi di novembre i viaggiatori internazionali completamente vaccinati potranno entrare negli Stati Uniti, precisando che il CDC determinerà cosa si intende per pienamente vaccinati