Per onorare Eddy Merckx, il Tour 2019 partirà da Bruxelles

Le prime due tappe della 106/ma edizione si svolgeranno a Bruxelles, la prima in linea, la seconda con una prova a cronometro a squadre

Eddy Mercx

Eddy Mercx

globalist 16 gennaio 2018

Per celebrare il cinquantesimo anniversario della prima vittoria del Tour de France di Eddy Merckx, l'inizio dell'edizione 2019 della Grande boucle sarà a Bruxelles.


Oggi gli organizzatori del Tour hanno svelato le prime due tappe della 106/ma edizione della più prestigiosa manifestazione ciclistica. La prima tappa sarà un giro intorno a Bruxelles e vedrà i corridori competere con il mitico muro di Grammont. Attraverseranno anche il territorio del Comune Woluwe-Saint-Pierre, dove Eddy Merckx ha indossato per la prima volta la maglia gialla, per cominciare la favolosa cavalcata che gli ha consentito di vincere cinque edizioni del Tour.
Il giorno successivo è prevista una prova a cronometro a squadre il cui traccaito onorerà i monumenti della capitale belga, tra i quali il Palazzo Reale e l'Atomium.