Luka Modric vince il Pallone d'oro: finisce lo strapotere CR7-Messi

Il centrocampista croato del Real Madrid premiato come miglior giocatore al mondo 2018: "è un sentimento inspiegabile. È incredibile. È un bellissimo trofeo. Questo è stato un anno fenomenale per me"

Luka Modric

Luka Modric

globalist 4 dicembre 2018

"Per me aver vinto il Pallone d'oro è un sentimento inspiegabile. È incredibile. È un bellissimo trofeo". Sono le parole di Luka Modric dopo la conquista del Pallone d'oro 2018.
Il centrocampista croato del Real Madrid è stato giudicato il miglior giocatore al mondo incassando 753 punti. Alle spalle del 33enne di Zara, il suo coetaneo ed ex compagno di squadra al Real Madrid, il portoghese della Juventus, Cristiano Ronaldo, già vincitore nel 2017 e in altre 4 occasioni, che si ferma a quota 476. Terza piazza per Antoine Griezmann a 414, mentre l'argentino del Barcellona, Lionel Messi, slitta al quinto posto.
La conquista del Pallone d'oro di Modric segna anche un altro record: sarà ricordato come il primo ad aver spodestato dal trono il duo Cristiano Ronaldo-Lionel Messi, che per 10 anni si è spartito il riconoscimento.
"Questo - ha detto ancora Modric - è stato un anno fenomenale per me. Sotto tutti gli aspetti. Sia collettivamente, sia individualmente. Sono orgoglioso e ringrazio le persone che hanno votato per avermi riconosciuto come il migliore del mondo".
Con questa vittoria, Modric diventa il primo croato della storia a conquistare il Pallone d'oro. Solo Davor Suker prima di lui era riuscito a sfiorare il trofeo, piazzandosi però al secondo posto dietro Zidane. Modric completa così un anno pieno di successi, come la vittoria della Champions League con il Real Madrid e la finale raggiunta con la maglia della Croazia ai Mondiali in Russia, dove è stato eletto miglior giocatore.
Prima del Pallone d'Oro il croato si era già aggiudicato il Best Fifa men's player, l'Uefa men's player of the year, il premio di miglior costruttore di gioco dell'anno dell'Iffhs e il titolo miglior centrocampista agli Uefa Club Football Awards.
Prima dell'ufficialità c'era stata una fuga di notizie su Twitter e il Pallone d'Oro era stato consegnato virtualmente a Modric. In anticipo rispetto al verdetto ufficiale, era stata pubblicata online la pagina di France Football con data 4 dicembre e, soprattutto, la classifica completa del premio. Tutte le posizioni rese note hanno poi coinciso con quelle illustrate dalla pagina 'pirata'.