Cori nazisti degli ultras dell'Hellas: la procura di Verona apre un'inchiesta

Un video mostra un gruppo di estremisti di destra che urlava: siamo una squadra fantastica a forma di svastica"

Tifosi nazisti dell'Hellas Verona

Tifosi nazisti dell'Hellas Verona

globalist 6 giugno 2019

Una verrogna che, purtroppo, non è la prima ma solo l'ultima di una lunga serie: la procura della Repubblica di Verona ha aperto un'indagine per apologia di fascismo sui cori nazisti intonati da un gruppo di ultras dell'Hellas Verona dopo la finale di ritorno dei playoff di serie B con il Cittadella.


Il procuratore capo Angela Barbaglio ha spiegato che "è stata violata la Legge Scelba e queste gravi frasi, pur essendo state pronunciate da pochi soggetti, rischiano di gettare discredito su un'intera tifoseria e anche su tutta la citta'".


Per ora il fascicolo d'inchiesta è stato aperto contro ignoti.


La Digos della Questura ha avviato le indagini, oltre ad avere acquisito il video caricato su YouTube (durata 19" a firma 'Antonio Obscure') per identificare gli ultras che in una strada della citta' cantano il coro: "Siamo una squadra fantastica, fatta a forma di svastica, che bello è allena Rudolf Hess!".