Aggredisce la donna arbitro durante una partita, sospeso e multato l'allenatore del Virtus Team Fabriano

L'episodio è accaduto a Senigallia: Emanuele Farneti, allenatore di una squadra under 17 di calcio a 5, ha aggredito l'arbitro che lo aveva espulso, cercando di strangolarla con il braccio

Un arbitro donna

Un arbitro donna

globalist 28 novembre 2019
Emanuele Farneti è l'allenatore dell'uner 17 della Virtus Team Fabriano di calcio a 5 e domenica scorsa si è reso protagonista di una violenza ingiustificata nei confronti dell'arbitrro, una donna, di una partita contro una formazione di Senigallia. L'arbitro aveva espulso Farneti e lui, per tutta risposta, le si è avvicinato con fare minaccioso e l'ha addirittura aggredita, cingendole il collo con il braccio. 
La conseguenza del gesto è stata decisa dal giudice sportivo, che ha inferto a Farneti tre anni di squalifica e una multa di 1000 euro. La partita era stata sospesa e sul posto era giunte le forze dell'ordine che hanno accompagnato l'arbitro al pronto soccorso. Il referto medico indica una prognosi di sette giorni e una prescrizione per il collare di Schanz.