Lukaku e Smalling contro il Corsport: "Un titolo stupido che alimenta il razzismo"

L'attaccante dell'Inter e il difensore della Roma uniti dallo sdegno verso il Corsport: "Uno dei titoli più stupidi mai visti nella nostra carriera"

Lukaku e Smalling

Lukaku e Smalling

globalist 5 dicembre 2019
"Il Corriere dello Sport ha partorito uno dei titoli più stupidi che abbia mai visto nella mia carriera". L'attaccante dell'Inter Romelu Lukaku a testa bassa contro il titolo del Corsport di oggi, che in merito alla partita Inter-Roma prevista venerdì ha titolato la sua prima pagina con 'Black Friday', in riferimento allo scontro tra Lukaku e Chris Smalling. Una scelta di cattivo gusto che è stata commentata negativamente da entrambi i calciatori: "Il segreto è l'educazione - aggiunge Lukaku - voi ragazzi del Corriere dello Sport potete fare molto meglio di così. E grazie a tutti i tifosi e a tutti agli altri giornalisti che aspettano la partita di domani. Forza Inter".
La reazione di Smalling
"Avrei preferito trascorrere la giornata concentrandomi su una partita importante come quella di domani, ma è importante sottolineare che quello che è accaduto stamattina è stato sbagliato e altamente insensibile" ha detto il difensore della Roma Chris Smalling. "Spero - prosegue il 29enne inglese - che i giornalisti coinvolti si prendano le proprie responsabilità e che capiscano il potere che hanno e l'impatto che hanno queste parole".