La Germania chiede il rinvio delle Olimpiadi di Tokyo al 2021

Canada e Australia sono contrarie al rinvio a ottobre e hanno confermato che non invieranno atleti a Tokyo quest'anno a causa dei rischi associati al virus.

Olimpiadi di Tokyo

Olimpiadi di Tokyo

globalist 23 marzo 2020

Nessuno crede più che si facciano anche i i giapponesi tentano di fare resistenza: la Germania ha chiesto al Cio di rimandare le Olimpiadi di Tokyo al 2021. Lo ha detto un portavoce del Comitato Olimpico Nazionale Tedesco alla Cnn.

Il portavoce ha dichiarato che il presidente del comitato tedesco, Alfons Hörmann, ha preso la decisione di chiedere un rinvio dei Giochi a causa della situazione sanitaria globale e dell'assenza di possibilità di allenamento per gli atleti.


La Germania segue le orme di diverse nazioni in tutto il mondo che hanno già chiesto il rinvio dei Giochi fino al 2021. Canada e Australia sono finora le uniche due nazioni a confermare che non invieranno atleti a Tokyo quest'anno a causa dei rischi associati al virus.


La richiesta di rinvio è arrivata dopo che il capo del Comitato olimpico giapponese, Yasuhiro Yamashita, ha dichiarato che il rinvio dei Giochi di questa estate dovrebbe essere considerato tra le opzioni.