Magnini lo confessa: “Andare a Tokyo è il mio sogno nel cassetto"

Il trentottenne ha svelato a “Extratime” su Radio 1 il suo sogno nel cassetto.

Filippo Magnini

Filippo Magnini

Globalsport 24 maggio 2020Globalsport

C’è chi nel disagio vissuto in questi mesi ha saputo vederci un’opportunità per il futuro.


Questo è stato Filippo Mancini che ha rivelato i suoi desideri più nascosti a "Extratime" su Radio 1: "Per molti atleti un anno in più può essere uno svantaggio ma per un atleta come me, che ha smesso da tre anni e che dovrebbe rimettersi in piazza, avere un anno in più è un vantaggio. Il destino potrebbe aver giocato a mio favore. Al momento mi alleno per divertimento e non certo per preparare un’olimpiade, ma andare a Tokio è il mio il sogno nel cassetto".


Ha poi aggiunto: "Tengo il sogno nel cassetto e poi, da settembre, vedremo se si materializzerà".