Svolta storica in Arabia Saudita: le donne potranno guidare la macchina

Re Salman ha emesso un decreto che permette alle donne del Regno di stare al volante. Ma entrerà in vigore solo il prossimo giugno

Una donna saudita al volante

Una donna saudita al volante

globalist 26 settembre 2017

Meglio tardi che mai e comunque con la consapevolezza che si tratta solo di un piccolo passo: il re saudita Salman ha emesso un decreto che permette alle donne del Regno di guidare le auto. Lo ha scritto al Arabiya.
La decisione del re, che entrerà in vigore da giugno del prossimo anno, è stata annunciata dalla televisione di stato e contemporaneamente in un evento a Washington.
Contro il divieto di guidare era stata lanciata una campagna che ha visto molte donne postare dei video su internet mentre erano al volante. In Arabia Saudita la condizione della donne è sottoposta a numerose restrizioni, tra cui quella di essere accompagnate sempre da un familiare maschio e di avere un tutore legale.


Da quando re Salman è salito al trono nel gennaio del 2015 ci sono state delle aperture sul fronte dei diritti delle donne di cui quella odierna appare come la piu' eclatante.