Drone americano scoperto in un deposito di armi dell'Isis

Non si sa se fosse in grado di volare. Ignota la provenienza, anche se velivoli eguali sono stati ceduti dagli americani all'esercito iracheno

Drone americano

Drone americano

globalist 24 febbraio 2018

I servizi di intelligence dell'Esercito iracheno hanno scoperto, nella provincia di Al Anbar, un drone di fabbricazione americana in un deposito di armi dell'Isis. Lo scrivono questa mattina alcuni siti panarabi. 

Si tratta di un drone prodotto dalla Textron Systems Aerosonde. Non sa comunque se fosse in condizione di volare e se potesse portare dell'armamento. Velivoli come quello scoperto possono portare sino a nove chilogrammi di esplosivo e volare fino a 4,5 chilometri d'altezza.
Droni dello stesso tipo di questo, trovato in una delle aree agricole nella zona di Saqlawiyah. sono stati conferiti dagli americani alle forze armate irachene.