Malta, naufragio di un peschereccio italiano: un morto e un disperso

Il peschereccio, chiamato 'Zaira', viene da Siracusa. Tre uomini - di cui uno è morto - sono stati recuperati dalle acque, un altro risulta disperso

Un peschereccio

Un peschereccio

globalist 4 maggio 2019
Lo 'Zaira', un peschereccio iscritto al compartimento marittimo di Siracusa, è affondato la notte scorsa al largo di Malta. Purtroppo, secondo quanto si apprende, uno dei componenti dell'equipaggio che era riuscito a raggiungere la riva a nuoto e portato in un ospedale insieme ad altri due uomini è morto, mentre un quarto risulta ancora disperso. 
Le autorità maltesi sono impegnate nelle ricerche. Il naufragio è avvenuto verso le 4 di notte, probabilmente a causa delle avverse condizioni climatiche. 
La vittima risulta avere 29 anni, siciliano, come gli altri due naufraghi, di 35 e 29 anni.