La vendetta della Fpoe: voteranno la sfiducia a Kurz

"Sarebbe ingenuo se Kurz credesse che dopo essere sfiduciati da lui i Freheitlichen votino contro la sfiducia. Chi dà fiducia riceve fiducia. Chi dà sfiducia riceve sfiducia", afferma Kickl.

Kurz

Kurz

globalist 21 maggio 2019
L'ormai ex partner di coalizione Fpoe voterà in Parlamento la sfiducia al cancelliere e leader dei Popolari Sebastian Kurz. Lo annuncia il falco dei liberalnazionali Herbert Kickl al quotidiano Oesterreich.
"Sarebbe ingenuo se Kurz credesse che dopo essere sfiduciati da lui i Freheitlichen votino contro la sfiducia. Chi dà fiducia riceve fiducia. Chi dà sfiducia riceve sfiducia", afferma Kickl.
Se anche i Socialdemocratici dovessero votare la sfiducia, Kurz rischia di essere destituito.
"Kurz - prosegue il ministro degli interni uscente - si è infilato in un vicolo cieco. Probabilmente non pensava che i Freiheitlichen non difendono ad ogni costo le loro poltrone".
Kickl non esclude di presentarsi come capolista della Fpoe alle politiche di inizio settembre.