Il cancelliere Kurz: "Non pagheremo i debiti dell'Italia"

Lo scrive su Twitter il cancelliere austriaco Sebastian Kurz. "Respingiamo categoricamente un ammorbidimento delle regole di Maastricht come chiesto dall'Italia".

Kurz

Kurz

globalist 9 settembre 2019
"L'Italia non può diventare una seconda Grecia. In ogni caso, non siamo disposti a pagare i debiti dell'Italia". Lo scrive su Twitter il cancelliere austriaco Sebastian Kurz. "Respingiamo categoricamente un ammorbidimento delle regole di Maastricht come chiesto dall'Italia", aggiunge nel messaggio." L'attuale dibattito mostra ancora una volta la necessità di un nuovo trattato dell'Ue che preveda sanzioni in caso di violazione delle norme. Il mancato rispetto delle norme sul debito deve comportare automaticamente sanzioni", ribadisce Kurz.