Rinviato il forum economico Italia-Turchia (almeno questo...)

L'evento era in programma per la settimana prossima a Istanbul con la la partecipazione dei presidenti delle organizzazioni confindustriali dei due Paesi

Elezioni in Turchia

Elezioni in Turchia

globalist 16 ottobre 2019

Il Forum economico Italia-Turchia, che era previsto tra una settimana a Istanbul con la partecipazione dei presidenti delle organizzazioni confindustriali dei due Paesi, è stato rinviato a seguito delle tensioni per l’operazione militare di Ankara in Siria. Lo apprende l’Ansa da fonti qualificate.


Al Forum Italia-Turchia, importante appuntamento bilaterale giunto alla sua 11/ma edizione, era inoltre prevista la presenza di un rappresentante del ministero degli Esteri italiano e del viceministro degli Esteri turco responsabile per gli Affari Europei, Faruk Kaymakci, insieme a numerosi esponenti di gruppi industriali e istituti bancari dei due Paesi.L’evento è organizzato da Eastwest European Institute in collaborazione con CeSPI, Osservatorio Turchia, Tusiad (la Confindustria turca, ndr), Confindustria, Grimaldi Alliance e con la partnership del Gruppo Koc e di Yapi Kredi. Non c’è al momento una nuova data certa per lo svolgimento del Forum, che non dovrebbe comunque avere luogo prima del primo trimestre del prossimo anno.


L’operazione dei turchi in Siria, intanto, continua ed Erdogan ha affermato che non sarà dichiarato il cessate il fuoco. Oggi arriverà ad Ankara vicepresidente americano Mike Pence, inviato da Donald Trump per discutere dell’offensiva di Ankara contro i curdi nel nord della Siria. Domani incontrerà Erdogan. Della delegazione farà parte anche  il segretario di Stato Mike Pompeo.


C’è stato poi un contatto tra il presidente turco e Putin. Dal Cremlino fanno sapere che Erdogan è atteso a Mosca nei prossimi giorni.