Baghdad, in migliaia ai funerali di Soleimani al grido di 'Morte all'America'

La tensione cresce mentre a Baghdad si celebrano i funerali del generale Qassem Soleimani. Oggi Trump ha compiuto un secondo raid

I funerali di Qassem Soleimani

I funerali di Qassem Soleimani

globalist 4 gennaio 2020
Si urla 'Morte all'America' e si sventolano foto del generale Soleimani, ucciso ieri in un raid Usa ordinato da Trump che ha il potere di destabilizzare tutto il Medio Oriente e di precipitare il mondo intero nella minaccia concreta di una guerra. 
In migliaia hanno partecipato oggi a Baghdad ai funerali del generale iraniano: in testa al corteo funebre il premier iracheno dimissionario, Adel Abdul Mahdi, l'ex premier Nouri al Maliki ed il successore di al Muhandis, capo dell'organizzazione Bard, braccio militare del Consiglio islamico iracheno, Hadi al Amiri.